Vol au vent con gorgonzola e Salsiccia piccante

Difficoltà: facile |   Porzioni: 6 persone  |   Tempo: 15 minuti

Ingredienti

  • Salsiccia piccante Salpi
  • 12 vol au vent
  • 150 g gorgonzola
  • 20 ml latte

Procedimento

Tagliate il gorgonzola a cubetti piuttosto piccoli, metteteli in un pentolino con il latte e scaldate a fuoco basso. Ci vorrà qualche minuto per creare una morbida crema.

Riempite tutti i vol au vent con la crema di gorgonzola. Tagliate la Salsiccia piccante Salpi a listarelle e posizionatene qualcuna sull’estremità di ogni cestino.

Mettete in forno preriscaldato a 160 gradi per circa 2/3 minuti, il tempo di rendere croccanti i vol au vent.

Se volete dargli un sapore ancora più deciso, vi proponiamo di aggiungere come guarnizione un cucchiaio di senape mescolata con un filo di olio extra vergine di oliva e… Buon appetito!


Patate ripiene con broccoli, formaggio e Prosciutto crudo di Norcia IGP

Difficoltà: facile |   Porzioni: 4 persone  |   Tempo: 40 minuti

Ingredienti

  • 50 g Prosciutto crudo di Norcia IGP Salpi
  • 4 patate grosse
  • 100 g formaggio a stagionatura giovane (tipo Asiago o Montasio)
  • Cimette di broccoli
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale
  • Pepe

Procedimento

Lavate molto bene le patate sotto l’acqua, quindi mettetele a cuocere in una pentola per farle lessare.

Quando l’acqua comincerà a bollire, aggiungete anche qualche cimetta di broccoli che si cuocerà in pochi minuti e che dunque andrà raccolta con una schiumarola e lasciata raffreddare a parte.

Quando anche le patate saranno ben cotte, scolate e lasciatele raffreddare per qualche minuto. Tagliate le estremità, rimuovete con un cucchiaio la polpa e disponetela in una ciotola. Aggiungete il Prosciutto crudo di Norcia IGP Salpi ridotto in tocchetti e il formaggio stagionato.

Aggiustate di pepe, sale e olio e versatelo all’interno delle patate. Sistemate le patate su una carta da forno, versatevi sopra le cimette di broccoli sminuzzate, insaporite con un filo d’olio e infornate per 3 minuti. le vostre patate ripiene sono ottime appena sfornate, quindi impiattate e… Buon appetito!


Tagliere natalizio con Salame Aquilano

Difficoltà: facile |   Porzioni: 2 persone  |   Tempo: 10 minuti

Ingredienti

  • 100 g Salame Aquilano Salpi
  • Parmigiano Reggiano
  • Pecorino Romano

Procedimento

Riducete in scaglie il Parmigiano Reggiano e a quadratini il Pecorino Romano. Tagliate a fettine il Salame Aquilano Salpi.

Disponete su un tagliere gli ingredienti in modo da formare un albero di Natale disponendo il formaggio alla base e alternandolo al Salame fino ad arrivare alla punta.

Potete utilizzare altri tipi di formaggio ed aggiungere a piacere olive, sottoli, salse, marmellate e qualche elemento croccante come salatini o crostini e… Buon appetito!


Involtini di pollo con scamorza e Capocollo stagionato

Difficoltà: facile |   Porzioni: 1 persona  |   Tempo: 35 minuti

Ingredienti

  • 100 g Capocollo stagionato Salpi
  • Due fettine di petto di pollo
  • Scamorza tagliata a fette sottili
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Aromi per insaporire

Procedimento

Disponete su un tagliere le due fettine sottili di petto di pollo unte ciascuna leggermente con olio extra vergine di oliva e insaporita con aromi naturali (ad esempio timo). Aggiungete una fettina di scamorza e una di Capocollo stagionato Salpi su ogni fettina. Aggiustate con sale e pepe a piacere.

Arrotolate gli involtini con uno spago per alimenti e fateli cuocere a fiamma viva per circa 5-6 minuti girandoli spesso così da renderli croccanti. Sfumate con vino bianco e una volta ridotto aggiungete un po’ d’acqua, coprite con un coperchio per altri 10 minuti.

Togliete il coperto e fate evaporare tutta l’acqua fino ad ottenere una cremina densa. Potete servirli caldi insaporiti con alloro o rosmarino, guarniti con un contorno di patate arrosto e… Buon appetito!


Bocconcini di caldarroste con Coppa Dolce

Difficoltà: facile |   Porzioni: 1 persona  |   Tempo: 35 minuti

Ingredienti

  • 100 g Coppa dolce stagionata Salpi
  • 10 caldarroste
  • Sale (a piacere)

Procedimento

Praticate per ogni caldarrosta un taglio di circa 3 cm, quindi cuocetele in una padella forata a fuoco lento o moderato per circa 30 minuti, girandole spesso.

Nel frattempo, tagliate a listarelle la Coppa dolce stagionata Salpi e rendetela croccante scaldandola in padella per circa 5 minuti.

Non appena saranno dorate, o comunque leggermente bruciacchiate, togliete le caldarroste dal fuoco e sistematele in un contenitore traspirante. Appena è possibile, sbucciatele.

Arrotolate ora ogni caldarrosta con una strisciolina di Coppa Salpi e scaldate ancora in forno caldo per altri 5 minuti. Sfornate e… Buon appetito!


Ceci in vasocottura con Lonzino stagionato

Difficoltà: facile |   Porzioni: 1 persona  |   Tempo: 10 minuti (+20 minuti di riposo)

Ingredienti

  • 200 g Lonzino stagionato Salpi a cubetti 
  • 200 g di ceci già cotti
  • 1 rametto di rosmarino
  • Sale
  • Pepe
  • Acqua
  • 1 vasetto per vasocottura da 500 ml

Procedimento

Per prima cosa assicuratevi che il vasetto utilizzato sia adatto alla vasocottura. Fate appassire il rosmarino all’interno del vasetto (da cui dovrete togliere tappo e ghiera) con un filo di acqua e olio extra vergine per circa 2 minuti alla potenza di 720 W.

Unite i ceci, salate delicatamente, unite un dito di acqua, mescolate e rimontare tappo, ghiera e guarnizione al vasetto. Chiudete con il gancio e cuocete per 5-6 minuti.

Fate riposare almeno 30 minuti senza aprire in alcun modo il tappo poichè il vapore procederà alla cottura. Nel frattempo riducete a cubetti il Lonzino stagionato Salpi e scottatelo in padella per renderlo croccante.

Unitelo al vasetto di ceci una volta trascorso il tempo di cottura e…. Buon appetito!


Tagliatelle con crema di Parmigiano Reggiano e Prosciutto rustico croccante

Difficoltà: facile |   Porzioni: 4 persone  |   Tempo: 20 minuti

Ingredienti

  • 500 g di tagliatelle
  • 200 ml di panna
  • 200 g di Parmigiano Reggiano
  • 200 g Prosciutto Rustico Salpi
  • Pepe

Procedimento

Per prima cosa iniziate accendendo il forno a 180° e tagliate a striscioline il Prosciutto Rustico, posizionandolo su una teglia con carta forno. Una volta raggiunta la temperatura infornatelo per circa 10 minuti o fino a raggiungere la croccantezza desiderata.

Nel frattempo fate bollire abbondante acqua. Arrivata a bollore salate e cuocete le tagliatelle mantenendole un po’ indietro con i tempi di cottura indicati.

In un’ampia padella mettete la panna (si può utilizzare anche il latte), il pepe e il Parmigiano Reggiano. Aggiungendo un po’ di acqua di cottura delle tagliatelle amalgamate il tutto fino a raggiungere una cremina densa. Una volta pronte le tagliatelle unitele aggiungendo ancora un po’ di acqua di cottura se necessario e mescolate.

Unite il prosciutto croccante e…. Buon appetito!


Focaccine con ricotta salata, cipolla, fagiolini e Salame Aquilano

Difficoltà: facile |   Porzioni: 2 persone  |   Tempo: 15 minuti

Ingredienti

  • 2 focaccine
  • Ricotta salata
  • Fagiolini a piacere
  • Cipolla a piacere
  • Salame Aquilano Salpi

Procedimento

Come prima cosa lavate i fagiolini e tagliate via le due estremità. Fate bollire dell’acqua, a bollore raggiunto salate quanto basta e cuocete i fagiolini per circa 15 minuti. Una volta cotti scolateli bene.

Nel frattempo prendete la cipolla e tagliatela a rondelle.

Successivamente tagliate a metà le focaccine, farcitele con il Salame Aquilano Salpi, ricotta salata (o un formaggio a vostro piacimento) ed in una mettete la cipolla e nell’altra i fagiolini.

Ricomponete le focaccine e servitele!


Insalata di farro con olive, pomodori, feta e Prosciutto di Norcia IGP

Difficoltà: facile |   Porzioni: 2 persone  |   Tempo: 30 minuti

Ingredienti

  • 160 gr di farro
  • Pomodori a piacere
  • 10 g di capperi
  • Formaggio feta a piacere
  • Olive nere a piacere
  • 100 g di Prosciutto di Norcia IGP Salpi

Procedimento

Cuocete innanzitutto il farro per 20 minuti circa in abbondante acqua salata. Mentre raffredda, tagliate i pomodori e la feta e sciacquate capperi e olive sotto l’acqua corrente per togliere il sale e i residui della salamoia. Tagliate dunque il prosciutto a strisce sottili. Unite gli ingredienti assieme al farro in una ciotola o in un piatto, aggiungendone altri a piacere per insaporire. Facile e gustoso, buon appetito!


Strudel salato con ricotta, spinaci e salsiccia piccante

Difficoltà: facile |   Porzioni: 3/4 persone  |   Tempo: 70 minuti

Ingredienti

  • 200 g di farina 00
  • 100g di burro
  • 1 cucchiaino di sale
  • 50 ml di acqua fredda
  • 250 g di ricotta
  • 100 g di spinaci freschi
  • 100 g di Salsiccia piccante Salpi
  • 50 g di pomodorini
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe
  • 1 tuorlo di uovo

Procedimento

Iniziate preparando la pasta brisèe. In una ciotola disponete la farina con al centro il burro tagliato a pezzettini e il sale. Lavorate l’impasto con la punta delle dita fino ad ottenere un composto granuloso. Aggiungete man mano l’acqua fredda e lavorate l’impasto fino a far assorbire completamente l’acqua alla pasta. Formate dunque una palla con l’impasto (che dovrà risultare compatto e sodo), avvolgetelo nella pellicola e fate riposare in frigo per 30 minuti prima dell’utilizzo.

Nel frattempo, cuocete gli spinaci in pentola con acqua e poco sale, fino a che si saranno ridotti di dimensione. Nel frattempo tagliate i pomodori e la salsiccia a dadini di piccola dimensione. Strizzate gli spinaci e incorporateli con la ricotta, fino ad ottenere un composto omogeneo, e infine aggiungete i pomodori e la salsiccia.

Stendete quindi la pasta brisée su una spianatoia infarinata fino a farle ottenere una forma rettangolare, e adagiate il ripieno distribuendolo uniformemente per tutta la lunghezza della pasta. Mi raccomando, non usatene troppo sennò il rotolo potrebbe non chiudersi. Chiudete la pasta arrotolandola e adagiandola in una teglia con carta da forno. Spennellate con il tuorlo di un uovo e infornate per 30 minuti a 200°C. Servite caldo o freddo, buon appetito!