Difficoltà: media   |   Porzioni: 4 persone   |   Tempo: 50 minuti (+50 min di cottura)

Ingredienti

  • 200 g di Prosciutto crudo di Norcia IGP Salpi
  • 300 g polpa di zucca gialla
  • 200 g Parmigiano Reggiano
  • 1 cucchiaio di panna da cucina
  • 200 ml latte
  • 2 uova
  • 400 g funghi Champignon
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Noce moscata
  • Prezzemolo fresco

Procedimento

Iniziate preparando i flan di zucca. Cuocete le fette di zucca già pulite in forno ventilato a 200 gradi per circa 15-20 minuti. Trasferite le fette morbide in una ciotola insieme alle uova, metà dose del Parmigiano Reggiano e il cucchiaio di panna.

Aggiungete un pizzico di sale, pepe e noce moscata e frullate il tutto fino a ottenere una crema omogenea.

Suddividete il composto in stampini monoporzione imburrati e infarinati e cuoceteli in forno a 180 gradi per minuti 40-50 minuti o comunque fino a quando si saranno un pochino sollevati dagli stampi.

Preparate nel frattempo la crema al parmigiano light con la quale guarnire i flan: fate scaldare il latte in un pentolino senza portarlo a bollore e aggiungete piano piano la metà restante del Parmigiano Reggiano. Per una consistenza più densa, potete aggiungere anche due cucchiai di farina 00.

Infine, occupatevi del contorno ai funghi. Pulite bene i funghi champignon in acqua fredda e limone senza staccare i gambi dalle teste, quindi affettateli a fettine dello spessore di circa 3-4 cm.

In una padella, rosolateli con un filo d’olio extra vergine di oliva facendoli cuocere per circa venti minuti. Salateli verso fine cottura e aggiungete quindi il prezzemolo fresco tritato.

Passate ora all’impiattamento: disponete i flan di zucca gialla al centro di un piatto da portata e guarniteli sopra con la crema al parmigiano. Aggiungete a lato le fette di Prosciutto crudo di Norcia tagliate manualmente e dall’altro lato, o in una ciotola a parte, i funghi trifolati. Buon appetito!