Difficoltà: bassa   |   Porzioni: 1 persona   |   Tempo: 25 minuti

Ingredienti

  • 80 g Lonzino stagionato Salpi
  • 1 uovo
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 1 cavolfiore
  • 1 cavolfiore viola
  • 1 cespo piccolo di radicchio rosso
  • 1 porro
  • 1 rapa rossa (facoltativa)
  •  Insalata valeriana
  • Olio extra vergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe

Procedimento

Per prima cosa lavate bene le cimette dei due cavolfiori e lessateli in acqua bollente per circa 5-10 minuti.

Nel frattempo, pulite e lavate bene il radicchio rosso e il porro e scottateli per 6-7 minuti in una padella antiaderente unta in precedenza con un filo d'olio.

Quando i cavolfiori saranno cotti, aggiungeteli alla padella delle verdure per farli diventare più croccanti. Basteranno pochi minuti, quindi spegnete il fuoco e passate alla preparazione dell'uovo al tegamino.

In un padellino monoporzione versate un pochino d'olio e mettete a cuocere l'uovo per circa 5 minuti. Suggerimento: per far sì che l'uovo sia spumoso e compatto, ricordate di mantenere la fiamma sempre bassa.

Impiattamento: accanto all'uovo, riponete le verdure cotte alle quali potete aggiungere a crudo la carota tagliata alla julienne, il sedano a cubetti, qualche fettina di rapa rossa e infine la valeriana. Spolverizzate il tutto con sale e pepe a piacere. A questo punto aggiungete il Lonzino stagionato Salpi tagliato a listarelle e... Buon appetito!